Vuoi iniziare a vendere in maniera diretta utilizzando Instagram? Da oggi puoi utilizzare il tag prodotti. Qui ti spiego da dove cominciare!

Instagram è il secondo social network più popolare e, in quanto tale, è diventato un canale prezioso per tutti quei business che vogliono promuovere la propria attività. Gli utenti che seguono i brand sulla piattaforma tendono a fidelizzarsi, quando la strategia dei contenuti proposti è in linea con i loro interessi, oltre che lasciarsi influenzare dai contenuti visual per le proprie scelte d’acquisto. Grazie ad Instagram Shopping, da oggi chi ha un account business e si occupa di vendita online ha la possibilità di fare un grosso salto in avanti.

Che cos’è Instagram Shopping?

Nel novembre 2016 c’è stato il comunicato ufficiale: l’idea è nata dopo aver appreso che gli utenti impiegavano un giorno ad acquistare un prodotto dopo averlo visto su Instagram. E solo il 21% degli acquisti veniva completato in un giorno. L’obiettivo è ridurre i passaggi necessari che l’utente compie per comprare dopo aver scoperto qualcosa su Instagram.

Questa funzione consentirebbe ai brand di aggiungere tag ai prodotti sui propri post pubblicati su Instagram, in modo che gli utenti possano facilmente arrivare alla pagina prodotto, semplicemente cliccando sul tag.

Come taggare prodotti su Instagram
Gli utenti possono quindi selezionare il tag che preferiscono per guardare il prodotto senza nemmeno dover lasciare Instagram. Se desidera acquistare il prodotto, basta cliccare sul link “Acquista ora” che porterà alla pagina del prodotto pertinente per completare l’acquisto.

Instagram Shopping

In breve, gli utenti di Instagram potranno utilizzare la piattaforma per scoprire nuovi prodotti e saperne di più. Se qualcosa li attrae, possono immediatamente trovare le informazioni di cui hanno bisogno senza mai lasciare la piattaforma. E se decidono di acquistare qualcosa, saranno direttamente portati a una pagina pertinente dove possono completare l’acquisto.

Come taggare i prodotti su Instagram?

Prima di iniziare a taggare i prodotti su Instagram, bisogna completare alcuni passaggi:

Aggiorna la tua app: in primo luogo, devi avere una versione aggiornata dell’app Instagram per poter creare post di tipo shoppable. Assicurati di aggiornarla prima di procedere con il resto dei passaggi.

Sincronizza il catalogo prodotti con Facebook: è necessario avere il catalogo dei prodotti su Facebook, in modo che Instagram possa accedere al feed dei prodotti. Se non sai come creare un catalogo prodotti puoi seguire questi semplici passaggi: entra nel Business Manager > dal menù in alto a destra seleziona la voce “Catalogo” > Aggiungi i prodotti uploadando il file XML o CSV dei prodotti, oppure aggiungendo l’URL del Feed.

Come creare il catalogo prodotti su Facebook

Passa al profilo aziendale su Instagram: una volta fatto quanto sopra, vai sul profilo e, dalle opzioni, passa al profilo aziendale. A questo punto, sempre dalle opzioni troverai la voce “prodotti” che ti porterà alla selezione del catalogo prodotti che desideri connettere con Instagram per creare i tag sui post. Se ancora non visualizzi la voce “prodotti”, c’è bisogno che il tuo account venga analizzato da Instagram per avere accesso a questa nuova funzionalità. Come fare? Semplice, contatta il centro assistenza con la tua richiesta!

Ora che hai impostato tutto puoi iniziare a taggare i prodotti su Instagram. Ecco cosa devi fare: carica una foto come faresti normalmente e aggiungi la didascalia. Nella schermata in cui si procede alla condivisione c’è la possibilità di taggare i prodotti: selezionare il prodotto con un click e digitare il nome come da catalogo per inserirlo. A questo punto procedere normalmente alla condivisione sul proprio profilo.

Vuoi scoprire come gestire al meglio il tuo profilo Instagram e come impostare una Social Media Strategy di successo? Partecipa al corso in Social Media Marketing  che terrò insieme a Laura De Vincenzo di weHUB il 5 Maggio a Napoli!

Corso in Social Media Marketing Napoli